Le storie dell'Impressionismo: i grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin

A Treviso dal 29 ottobre 2016 al 01Maggio 2017 presso il Museo di Santa Caterina si svolgerà la Mostra “Le storie dell’Impressionismo” I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin.

Le storie dell’Impressionismo raccontate in 120 opere: dipinti, fotografie e incisioni a colori su legno e 6 capitoli, con un forte intento di natura didattica.

Le 6 sezioni dell’esposizione che si terrà al Museo di Santa Caterina a Treviso dal 29 ottobre 2016 al 17 Aprile 2017 consentiranno al visitatore di percorrere un cammino tra capolavori che hanno segnato una delle maggiori rivoluzioni nella storia dell’arte di tutti i tempi: Lo sguardo e il silenzio, ovvero il ritratto da Ingres e Delacroix a Degas e Gauguin; le figure en plein air, da Millet a Renoir; la posa delle cose, ovvero le nature morte da Manet a Cezanne; il nuovo desiderio di natura, cioè il paesaggio da Corot a Van Gogh; la crisi, l’evoluzione di Monet che rinnega le sue stesse teorie e in studio rarefà, evocando il futuro astrattismo; e infine, i germi del mondo nuovo, cioè gli anni estremi di Cezanne, che quasi anticipa Picasso e le avanguardie.

 

Storie dell’impressionismo

I grandi protagonisti da Monet a Renoir, da Van Gogh a Gauguin
Treviso, Museo di Santa Caterina
29 Ottobre 2016 / 17 Aprile 2017

Museo di Santa Caterina Treviso – Piazzetta Mario Botter, 1

Sezioni 1 e 2
Lo sguardo e il silenzio
Percorso del ritratto da Ingres a Degas a Gauguin
Sezioni 3 e 4
La posa delle cose – Da Manet a Cézanne
Sezioni 5 e 6
L’impressionismo in pericolo – Monet e la crisi del plen-air

Esposizioni collaterali
Tiziano Rubens Rembrandt – L’immagine femminile tra Cinquecento e Seicento
Da Guttuso a Vedova a Schifano – Il filo della pittura in Italia nel secondo Novecento

Qualsiasi tipologia di biglietto dà diritto a visitare, nel corso della stessa giornata, quanto di seguito specificato all’interno del Museo di Santa Caterina:
Storie dell’impressionismo
Tiziano Rubens Rembrandt
Da Guttuso a Vedova a Schifano
Collezione permanente della Pinacoteca civica da Tiziano a Guardi
Sezione archeologica
Chiesa di Santa Caterina con gli affreschi di Tomaso da Modena

 

Orari prezzi e Biglietti – Un Solo Biglietto, Tante Cose
Qualsiasi tipologia di biglietto dà diritto a visitare, nel corso della stessa giornata, quanto di seguito specificato all’interno del Museo di Santa Caterina: Storie dell’impressionismo; Tiziano Rubens Rembrandt; Da Guttuso a Vedova a Schifano; Collezione permanente della Pinacoteca civica da Tiziano a Guardi; Sezione archeologica; Chiesa di Santa Caterina con gli affreschi di Tomaso da Modena.

Orario Mostra
da lunedì a giovedì ore 9.00 – 18.00
da venerdì a domenica ore 9.00 – 19.00
25 dicembre ore 15.00 – 20.00
31 dicembre ore 9.00 – 2.00 della notte
1 gennaio 2017 ore 10.00 – 20.00
Chiuso il 24 Dicembre

Biglietti Per Privati
Senza Prenotazione (acquistabili solo in mostra)
Intero € 14,00
Ridotto € 11,00 studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tessera di riconoscimento, oltre i 65 anni, giornalisti con tesserino
Ridotto minorenni € 8,00 minorenni (6-17 anni)

Con Prenotazione
Intero € 15,00
Ridotto € 12,00 studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tessera di riconoscimento, oltre i 65 anni, giornalisti con tesserino
Ridotto € 9,00 minorenni (6-17 anni)

Con Prenotazione e Visita Guidata (in italiano)
Intero € 22,00
Ridotto € 19,00 studenti maggiorenni e universitari fino a 26 anni con tessera di riconoscimento, oltre i 65 anni, giornalisti con tesserino
Ridotto € 16,00 minorenni (6-17 anni)

Biglietto Aperto € 18,00
Visita le mostre quando vuoi, senza necessità di bloccare data e fascia oraria precise.
Acquistabile via internet, tramite call center o, a mostra aperta, alla biglietteria del Museo civico di Santa Caterina.
Questo stesso biglietto potrà essere regalato a chi si desidera.

Gruppi
Prenotazione Obbligatoria (minimo 15 massimo 25 con capogruppo gratuito)
Intero € 11,00
Ridotto € 8,00 minorenni (6-17 anni)
Per i gruppi con guida propria l’affitto obbligatorio degli apparati ricetrasmittenti è di € 80

 

SERVIZIO PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI
Call Center
Tel. 0422 429999
dal lunedì al venerdì ore 9.00 - 13.30 e 14.30 - 18.00
chiuso sabato, domenica e i festivi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Usiamo i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web per ogni utente; utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni